Momoblog
Il mio web log in italiano


Subscribe to "Momoblog" in Radio UserLand.

Click to see the XML version of this web page.

Click here to send an email to the editor of this weblog.


Top 7 hits for I am a Bright on..
Google
1.dfc - I am a Bright
2.The Brights
3.Wired 11.10: VIEW
4.[vsnet-polar 12] AM Her bright state update
5.[vsnet-polar 10] AM Her bright (update)
6.[vsnet-recent 554] AM Her bright state (cont'd)
7.[vsnet-recent 624] AM Her bright state (cont'd)

Help link 01/11/2003; 9.36.35.


venerdì 17 ottobre 2003
 

Quando ero alle scuole superiori (ho fatto un istituto tecnico) ero uno di quelli che si batteva per fare sciopero. Il mio scopo era quello di saltare un giorno di scuola, tanto se stavamo fuori tutti non si perdeva niente. La stupidità del ragionamento non mi sfiorava, credevo veramente di avere ragione.

Dico questo perché oggi, quando ho letto Markoff, che è Markoff, dire che chi tiene un blog evidentemente non ha di meglio da fare, e torna alla formentiana posizione che qualcuno rimarrà e ci guadagnerà qualcosa e gli altri raus, mi fermo un attimo e ci penso. Io di tempo non ne ho. Ho un lavoro impegnativo, due figli meravigliosi, tanti amici, gioco a calcio, bevo vino e dormo un numero ragionevole di ore. Perché allora spreco tempo in una attività così inutile?

Ma poi, perché andiamo al cinema? perchè ci sottoponiamo a chilometri di autostrada per andare a vedere colori sparpagliati su un drappo con dei peli di vacca? perché leggiamo? perché ascoltiamo musica?  perché andiamo al ristorante? perché facciamo l'amore? Nessuno ci paga . O meglio, esiste qualcuno che è pagato per fare ciascuna di queste cose, ma gli altri le fanno gratis. O pagano.

Ma la mia è una difesa retorica. Queste persone lo sanno benissimo com'è (tanto è vero che Markoff, nello stesso articolo, dice che si diverte con i giochi al calcolatore), non è che credono a  quello che scrivono (sarebbero stupidi, stupidi, stupidi) stanno solo cercando la battuta facile, come Mark Andreessen "I don't have the time or ego need".

Poi, chi diventa aggressivo offensivo, e verso certe persone anche molto, solo per aumentare di due lettori e risparmiare la fatica di scrivere un articolo vero, sta dimostrando di essere noioso, noioso, noioso. Da noi i troll, passati i trenta, smettono.


11:49:52 PM      comment [] trackback []   Bel post? Si No



Click here to visit the Radio UserLand website. © Copyright 2003 Massimo Morelli.
Last update: 01/11/2003; 9.39.28.site index

Ottobre 2003
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Set   Nov